SCEGLIERE UN FILM

Chesil Beach – Il segreto di una notte


TITOLO ORIGINALE: On Chesil Beach
REGISTA: Dominic Cooke
SCENEGGIATORE: Ian McEwan
PAESE: UK
ANNO: 2017
DURATA: 110'
ATTORI: Saoirse Ronan, Billy Howle, Anne-Marie Duff, Adrian Scarborough, Emily Watson
SCENE SENSIBILI: dialoghi e scene riguardanti la sessualità
1 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 5

Inghilterra, 1962. In una camera d’albergo ci sono i due novelli sposi Florence e Edward che si preparano a passare la prima notte insieme, senza sapere che la loro vita sta per cambiare per sempre.

McEwan scrive McEwan

Tratto dall’omonimo romanzo di uno dei più grandi scrittori contemporanei, Ian McEwan, Chesil Beach rientra a pieno titolo nella categoria degli adattamenti cinematografici. Una categoria difficile, che spinge sempre a fare un confronto diretto tra l’opera di riferimento e l’opera che ad essa si ispira.
Anche in questo caso il confronto è d’obbligo, e purtroppo, come nella maggior parte dei casi, si tratta di un confronto impari. Nonostante la sceneggiatura del film porti il nome dello stesso McEwan, infatti, la pellicola non è all’altezza del romanzo che, con la potenza narrativa tipica delle opere dello scrittore, riesce ad entrare nei personaggi con una profondità rara. Il film di Chesil Beach prova a riportare sullo schermo i due protagonisti, Florence e Edward, e prova ad indagare cinematograficamente i loro pensieri, le loro paure e le loro aspettative.

Protagonisti traditi dall’adattamento cinematografico

Siamo in Inghilterra, negli anni ’60, a un passo dalla rivoluzione sessuale che ha cambiato il modo di vedere non solo il rapporto tra uomo e donna ma anche la concezione stessa della donna e il suo ruolo nella società. In un’alternanza tra il presente – in cui siamo nella camera d’albergo che ospita Florence e Edward durante la loro prima notte di nozze – e il passato, conosciamo i protagonisti, e conosciamo la loro storia. Assistiamo al loro primo incontro e al nascere del loro amore, osserviamo le famiglie da cui provengono, e li accompagniamo nella decisione di compiere il grande passo. È un passato in cui vediamo il più classico e tenero dei corteggiamenti, una storia “normale” e dolce, che purtroppo però si scontra con un presente pieno di paure, incertezze, senso di inadeguatezza e soprattutto tabù. Un labirinto buio nel quale i due ragazzi non sanno di essere, e dal quale non sanno come uscire.
Si avverte il tentativo – seppur non riuscito – di rimanere fedeli al romanzo, e si apprezzano le straordinarie capacità attoriali di Saoirse Ronan e Billy Howle, ma allo stesso tempo sono eclatanti e deludenti le scelte drasticamente differenti rispetto al libro, che danno tutto un altro sapore alla storia e che vanno purtroppo a tradire i personaggi stessi. La delicatezza del McEwan scrittore non si riscontra nella penna del McEwan sceneggiatore, che addirittura cambia il finale a una storia che funziona perfettamente, e così facendo la smorza, lasciando un profondo senso di amarezza nello spettatore.

Una vicenda potente ridotta ad una storia come tante

Chesil Beach è una storia sull’amore, sul rispetto di sé e dell’altro, e sui non detti che possono incrinare un rapporto. Il film è un tentativo di portare sullo schermo la potenza di un romanzo che affronta un tema difficile e potenzialmente scabroso come il sesso, con una delicatezza mista a irruenza, un connubio che nel film non ha la stessa forza. È così che la storia di Florence e Edward diventa una storia come tante, fatta di incomprensioni, sogni e aspettative deluse, senza lo squarcio di profondità che il romanzo riesce invece a raccontare.

Scegliere un film 2019

Tag:, , , ,